“Il ruolo degli insegnanti nella valutazione e trattamento dei disturbi di apprendimento in età evolutiva (DSA)” Visualizza ingrandito

“Il ruolo degli insegnanti nella valutazione e trattamento dei disturbi di apprendimento in età evolutiva (DSA)”

24539

Nuovo prodotto

Il corso offre l’occasione di approfondire la conoscenza teorica dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e l’applicazione pratica del Metodo VaDiSS (Valutazione Dinamica delle Strategie Sensoriali). Il percorso didattico si focalizza sulle caratteristiche proprie di dislessia, disortografia e discalculia, esaminandone gli aspetti evolutivi e le principali implicazioni per l’apprendimento.

Maggiori dettagli

100,00 € tasse incl.

Dettagli

Programma dettagliato

Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenze e le competenze necessarie a realizzare un corretto percorso di conoscenza, intervento pratico e trattamento di alunni e studenti con disturbi specifici di apprendimento secondo il protocollo proprio del Metodo VaDiSS.

In particolare, i partecipanti potranno:

• acquisire conoscenze teoriche e aggiornamenti relativi ai Disturbi Specifici dell’Apprendimento in età evolutiva;

•  utilizzare e sperimentare materiale didattico integrativo utile nella pratica scolastica: interventi abilitativi e compensativi, in accordo con le strutture riabilitative esterne;

conoscere le basi scientifiche del Metodo VaDiSS e le evidenze sperimentali effettuate.

PRIMA PARTE - Introduzione ai DSA e modelli cognitivi di acquisizione e funzionamento delle competenze di letto-scrittura e di calcolo:

  • Introduzione ai DSA
  • I modelli cognitivi del normale sviluppo delle abilità di lettura, scrittura e calcolo
  • Gli stadi di sviluppo della letto-scrittura di Uta Frith
  • Il modello a due vie di Coltheart e collaboratori
  • La teoria della granularità psicolinguistica di Ziegler e Goswami
  • Il modello di auto-insegnamento a partire dalla decodifica fonologica (Phonological Decoding Self-Teaching Theory) di Ziegler, Perry e Zorzi
  • Il modello a due processi di Ans e collaboratori (dual-process model)
  • Il paradigma del Paired Associate Learning (PAL) e le abilità di letto-scrittura e calcolo
  • Proposte interpretative dei disturbi di lettura, scrittura e calcolo: ipotesi fonologiche, ipotesi visive e attenzionali, deficit di automatizzazione, alcune considerazioni di sintesi
  • Cause dei disturbi di lettura e scrittura: dati su bambini di lingua italiana

SECONDA PARTE Valutazione e trattamento dei DSA:

  • La valutazione della Dislessia Evolutiva:

-Prove di Lettura MT

-Caso illustrativo

-Prove di Approfondimento del deficit di lettura

-Batteria per la valutazione della Dislessia e della Disortografia Evolutiva-2 (DDE-2)

-Caso illustrativo

-La Prova di lettura di parole e non parole

  • La valutazione della Disortografia Evolutiva:

-Il DDO – Diagnosi dei Disturbi Ortografici in età evolutiva

  • La valutazione della Discalculia Evolutiva

-ABCA – Test delle Abilità di Calcolo Aritmetico

-Descrizione di due casi: Mirco e Giorgia

Il trattamento dei DSA

-La misura del cambiamento clinico: efficacia ed efficienza

-Il trattamento della dislessia evolutiva

-Evidenze di efficacia e di efficienza dei trattamenti

-Il trattamento della disortografia evolutiva

-Evidenze di efficacia e di efficienza dei trattamenti

-Il trattamento della discalculia evolutiva

-Evidenze di efficacia e di efficienza dei trattamenti

TERZA PARTE Il Metodo VaDiSS per il trattamento dei DSA:

  • Le basi cliniche del Metodo VaDiSS: la Programmazione Neuro-Linguistica (PNL):

-Le strategie sensoriali: il modello R.O.L.E.

-I segnali di accesso oculare: il modello E.A.C.

-La calibrazione dei segnali di accesso oculare

  • Le basi scientifiche del Metodo VaDiSS: le evidenze sperimentali:

-L’HERA Model di Endel Tulving e collaboratori

-Il ruolo dei movimenti oculari nei processi cognitivi dell’apprendimento e della memoria

-Movimenti oculari e memoria di lavoro: gli studi di Alan Baddeley e collaboratori

-Movimenti oculari e la memoria a lungo termine: gli studi di Howard Ehrlichman e collaboratori

-La stimolazione unilaterale oculare e tattile per l’attivazione delle strutture cerebrali    dell’emisfero controlaterale: le ricerche sperimentali di Schiffer e di Propper

  • Il Metodo VaDiSS per il trattamento dei DSA

-La lessicalizzazione come obiettivo principale del trattamento

-La valutazione tachistoscopica del grado di lessicalizzazione ortografica

-L’attivazione della corteccia prefrontale nel trattamento dei DSA

-La calibrazione degli accessi oculari per l'attivazione delle aree VLPFC e DLPFC

-La stimolazione sensoriale unilaterale fonologica e ortografica con il paradigma di apprendimento del Paired Associate Learning (PAL)

-Il trattamento della Dislessia Evolutiva: aspetti specifici

-Il trattamento della Disortografia Evolutiva: aspetti specifici

-Il trattamento della Discalculia Evolutiva: aspetti specifici

Ambito Specifico: Orientamento formativo e lotta alla dispersione scolastica

Ambito trasversale: didattica per competenze e competenze trasversali

Modalità di erogazione: e-learning

Date svolgimento corso: dal 4 novembre 2019 al 24 gennaio 2020

Durata: totale n. 30 ore di formazione riconosciute dal MIUR. (Numero minimo di 20 iscritti per attivazione)

Docenti/Formatori: Dott. Gianluca Delle Monache

Docente/Referente FIABA: Prof.ssa Rosaria BROCATO

Costo: € 100.00 (il corso verrà attivato al raggiungimento del numero minimo di iscrizioni)

Destinatari: docenti di ogni ordine e grado

Svolgimento: Territorio Nazionale con modalità on line on demand

PER ISCRIVERTI CLICCA QUI